Mini guida alla Camargue

Andare in basso

Mini guida alla Camargue

Messaggio Da Stefanos il Dom 15 Apr 2012 - 22:26

LA CAMARGUE



La Camargue, che fa parte della Provenza, è la regione della foce del Rodano, compresa tra i due bracci principali: le Rhone e le Petit Rhone. E' un delta fluviale e ne ha tutte le caratteristiche tipiche con zone paludose e acquitrinose.



Il capoluogo è Arles, dove c'è un bellissimo anfiteatro romano.

La Camargue è interessante soprattutto per quanto riguarda gli aspetti naturalisitici, grazie alla grande presenza di specchi d'acqua: lagune, stagni, saline e non ultimo il mare è habitat molto importante per l'avifauna. Sono interessanti anche gli aspetti legati all'allevamento dei cavalli e dei tori (vengono allevati bradi all'interno di grandissimi recinti, quindi bisogna stare attenti di non finire in un recinto di tori). Qui viene allevata una razza di cavalli locale dal mantello bianco (razza camarguaise) e in ogni luogo si trovano degli allevamenti che propongono gite a cavallo in Camargue.

In Camargue si svolgono anche parecchie esibizioni tradizionali, ma non cruente, con i tori.



In Camargue infine vi è una grossa comunità Gitana che ha come riferimento la cittadina di Saintes Maries de la Mer, posta alla foce del piccolo Rodano.

Per quanto riguarda l'osservazione dell'avifauna ogni zona va bene, purtroppo si è quasi sempre allo scoperto, ma molte osservazioni si possono fare dall'auto perché ci sono parecchie strade bianche o in terra battuta che si addentrano tra gli stagni (attenzione però a non impantanarsi). I fenicotteri li si possono trovare quasi dappertutto.



Inoltre c'è da visitare il parco ornitologico di Pont de Gau (sito web), pochi chilometri prima di Saintes Maries de la Mer. L'entrata al parco è a pagamento. Siccome è anche un centro di recupero, nella prima parte vi sono delle voliere con uccelli che non sono più in grado di vivere allo stato selvatico, poi si arriva al punto di ristoro da qui vi sono due possibili percorsi, un percorso più corto (dal lato destro) ed un percorso molto più lungo (lato sinistro). Nel percorso corto gli uccelli sono molto confidenti perché abituati alla presenza umana (fenicotteri a pochi metri, Ibis sacri sugli alberi davanti al punto di ristoro, ecc.),



nel percorso lungo, dove vi sono alcuni capanni, gli uccelli sono più diffidenti, ma si possono vedere specie interessanti (spatole e avocette per esempio).




_________________
Saluti, Stefano.
Parmigiano a tutto tondo
Stefanos
Stefanos

Messaggi : 6284
Data d'iscrizione : 31.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Mini guida alla Camargue

Messaggio Da Filippo il Lun 16 Apr 2012 - 7:05



Prossima gita del forum, sappiamo dove andare!!! bounce

_________________
"In fotografia quel che conta davvero è la luce.. sempre."
www.filippomori.it
Filippo
Filippo

Messaggi : 4415
Data d'iscrizione : 02.11.10
Località : Parma

http://www.filippomori.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Mini guida alla Camargue

Messaggio Da TripFabio il Lun 16 Apr 2012 - 7:33

bene bene!!! Io intanto mi sono accaparrato un hotel a 100 m dal parco ornitologico.... http://aubergedelafadaise.c.la/
bello selvatico così la mattina in quel giardino li so già cosa cecare!!

TripFabio

Messaggi : 1690
Data d'iscrizione : 16.04.11
Età : 106
Località : Fontanellato

http://www.tripfabio.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Mini guida alla Camargue

Messaggio Da Filippo il Lun 16 Apr 2012 - 7:54

TripFabio ha scritto: http://aubergedelafadaise.c.la/

affraid



_________________
"In fotografia quel che conta davvero è la luce.. sempre."
www.filippomori.it
Filippo
Filippo

Messaggi : 4415
Data d'iscrizione : 02.11.10
Località : Parma

http://www.filippomori.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Mini guida alla Camargue

Messaggio Da wondo il Lun 16 Apr 2012 - 7:57

ottime reportage
wondo
wondo

Messaggi : 2479
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 46
Località : parma

http://www.juzaphoto.com/p/Wondo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mini guida alla Camargue

Messaggio Da Stefanos il Lun 16 Apr 2012 - 8:47

Dimenticavo una nota: zanzare fameliche e Autan a mille!

_________________
Saluti, Stefano.
Parmigiano a tutto tondo
Stefanos
Stefanos

Messaggi : 6284
Data d'iscrizione : 31.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Mini guida alla Camargue

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum